Teatro Alighieri 2018-2019

Logo stampa
 
 

Stagioni convenzionate col Comune di Ravenna

 
Sei in: » News
Condividi su Facebook
Invia ad un amico
Stampa questa pagina
 
Invia ad un amico questa pagina
* Campi obbligatori
:
:
:
:
:
 
 

Capire la Musica 2018/19: la rassegna di ERConcerti torna con tanti giovani musicisti e molte novità

Otto appuntamenti in programma a partire dal 13 novembre fino a Pasqua

Capire la Musica 2018/19 comprende un ciclo di 8 concerti, che si aprirà il 13 novembre alla Sala Corelli del Teatro Alighieri e continuerà fino al 18 aprile 2019, coinvolgendo anche alcune delle splendide basiliche ravennati in una programmazione interessata al nuovo pubblico e soprattutto ai giovani musicisti, scelti tra gli artisti emergenti da tutto il mondo.

Il 13 novembre si inizia dal Concerto di inaugurazione con l'asso del violino Roman Kim, uno dei più accreditati virtuosi sulla scena internazionale, che  accanto a Kreisler, Ysaÿe e al prediletto Paganini eseguirà anche alcune sue nuovissime composizioni. Si continua il 22 novembre con il Concerto per Santa Cecilia con un altro "mago dell'archetto", il ventenne Gennaro Cardaropoli, allievo prediletto di Salvatore Accardo.

Il tradizionale Concerto di Natale del 6 dicembre con la Young Musicians European Orchestra sarà diretto da Ignacio Abalos Ruiz nella Basilica di San Francesco con ben sette solisti impegnati in brani inusuali di Vivaldi (Concerto per chitarra e orchestra, solista Mattia Masini), Bach (Concerto per quattro clavicembali e orchestra; solisti Chiara Cattani, Riccardo Morini, Lorenzo Antinori e Valeria Montanari) e  Mozart (Concerto per flauto, arpa e orchestra; solisti Niccolò Valerio ed Eleonora Volpato). Come da tradizione il Concerto sarà anche un'occasione di solidarietà per i bambini  italiani e stranieri, con particolare attenzione all'Ospedale Pediatrico di Betlemme, in collaborazione con Coop e con Club Service di Ravenna e della Romagna.

Torna il Concerto per la Giornata della Memoria il 28 gennaio 2019 con la Young Musicians European Orchestra diretta da Matteo Parmeggiani (solisti il violinista Matteo Valerio, il pianista Dario Zanconi, l'oboista israeliana Estelle Akta) mentre la Giornata per la Festa della Donna vedrà il 7 marzo un trio tutto al femminile con Laura Marzadori (primo violino del Teatro alla Scala) e le sue sorelle Irene e Sara (viola e violoncello)

Continua anche la collaborazione con l'Orchestra del Conservatorio Martini di Bologna, che per il secondo anno si esibisce in occasione della Giornata in ricordo delle Vittime della Mafia il 21 marzo: in programma, con la direzione di Alberto Caprioli, la Sinfonia Incompiuta di Schubert e il Primo Concerto di Paganini per violino e orchestra con una delle violiniste in ascesa nel panorama mondiale: la quindicenne spagnola Maria Duenas.

Saranno due i Concerti di Pasqua nella Basilica di Sant’Apollinare in Classe, anch'essa Patrimonio Unesco; entrambi gli appuntamenti vedranno Paolo Olmi alla guida della Young Musicians European Orchestra, rispettivamente il 17 aprile con il Münchener Bach-Chor (fondato da Karl Richter, grandissimo studioso e interprete bachiano, già fondatore negli anni ’70 del Festival di musica d’organo di Ravenna) impegnato nel Requiem di Mozart e il 18 aprile con la Passione secondo San Marco di Lorenzo Perosi, estroverso prete-musicista osannato da Puccini e per anni direttore del Coro della Cappella Sistina. A questo secondo concerto prenderanno parte 120  cantori provenienti dal Coro Giovanile dell'Emilia Romagna, dalla Corale Quadriclavio di Bologna e dalla Corale Vittore Veneziani di Ferrara oltre a un cast di solisti maschili tra cui il famoso basso Mirco Palazzi nel ruolo di Gesù.

Capire la Musica è organizzata da Cooperativa Emilia Romagna Concerti in collaborazione con il Comune di Ravenna - assessorato alla Cultura, la Regione Emilia Romagna e il Ministero della Cultura, con il sostegno di Sapir ed Eni.

Gli abbonamenti (da 30 a 110 euro) sono in vendita dal 1 ottobre presso la biglietteria del Teatro Alighieri oppure online sul sito www.teatroalighieri.it oppure contattando erconcerti@yahoo.it