Teatro Alighieri 2017-2018

Logo stampa
 
 

Stagioni convenzionate col Comune di Ravenna

 
Sei in: » News
Condividi su Facebook
Invia ad un amico
Stampa questa pagina
 
Invia ad un amico questa pagina
* Campi obbligatori
:
:
:
:
:
 
 

L'ippogrifro in cielo e l'aratro in terra

Biblioteca Classense
Le figure del mito e della storia nel teatro musicale del secondo millennio

Cinque dialoghi a cura di Guido Barbieri

>  Sabato 13 gennaio ore 10.30
Orfeo, Nerone e S. Alessio
L’opera italiana del Seicento tra il marmo del Mito e il fuoco della Storia:
Peri, Caccini, Monteverdi, Cavalli, Landi.

>  Sabato 20 gennaio ore 10.30
Didone, Giulio Cesare e Don Giovanni
L’avvento del mito letterario nell’opera seria del Settecento:
Porpora, Hasse, Gluck, Rameau, Haendel, Mozart

>  Sabato 10 febbraio ore 10.30
Florestano, Guillaume Tell, Boccanegra e Don Carlo
Teatro delle idee e teatro della storia nell’opera europea dell’Ottocento:
Beethoven, von Weber, Berlioz, Rossini, Verdi, Wagner.

>  Sabato 17 febbraio ore 10.30
Mélisande, Pierrot, Minnie e Turandot
Il mito dell’Altrove nel teatro musicale all’alba del nuovo secolo:
Debussy, Ravel, Puccini, Schoenberg, Britten.

>  Sabato 3 marzo ore 10.30
Lady Macbeth, Wozzeck, Oedipus e il Re di Atlantide
I cristalli del Mito e gli stivali della Storia nell’opera del Novecento:
Sostakovic, Prokof’ev, Stravinskij, Janacek, Ullmann.

Un’importante novità della prossima stagione sarà il ciclo di conversazioni che accompagnerà lo svolgersi delle opere in programma: si è scelto infatti di ripensare l’appuntamento ‘prima dell’opera’, prezioso strumento di informazione e di formazione, immaginando una nuova formula che potesse costituire l’occasione di un ulteriore arricchimento e approfondimento per il nostro pubblico. Dalla tradizionale presentazione titolo per titolo si passerà infatti a un percorso tematico che inserisce le varie opere in programma nel contesto più sistematico di una riflessione unitaria, avvalendosi di un unico relatore a cui è affidato il compito di sviluppare ragionamenti di più ampio respiro e maggiore organicità. La fortunata circostanza della presenza da alcuni anni nella nostra città di un musicologo, divulgatore e docente di Storia della Musica di grande competenza e capacità quale Guido Barbieri, ci ha spinto a intraprendere questo nuovo percorso assieme a lui, avendo individuato nel tema delle figure del mito e della storia il filo conduttore che lega i titoli in programma quest’anno. Gli incontri, articolati in un ciclo di 5 conversazioni, si svolgeranno il sabato mattina in uno dei luoghi di cultura più prestigiosi e pregnanti della nostra città quale la Biblioteca Classense, nella speranza che questa nuova opportunità possa essere colta da un pubblico sempre più ampio e trasversale, facilitando in particolare la partecipazione degli studenti universitari.

 
Scarica il PDF del programma completo