Teatro Alighieri 2016-2017

Logo stampa
partner
con il contributo di
Teatro Alighieri - Home Page
 
 
Sei in: Programma » Calendario
Condividi su Facebook
Invia ad un amico
Stampa questa pagina
 
Invia ad un amico questa pagina
* Campi obbligatori
:
:
:
:
:
 
 

Calendario Stagione 2016/2017

Opzioni vista
 
DATA
SPETTACOLO
TIPO
ORARIO
SEDE
BIGLIETTERIA ONLINE
Venerdì 16-09-2016
Altri eventi
17:00
Teatro Alighieri
Domenica 18-09-2016
left1ProgrammaI parte:STEFANO SQUARZINA Pìcccolo montdo antico Intrada - Corteggio delle Dame - Balletto - Canto dello Innamorato - FinaleLUIGI RINALDO LEGNANI Fantasia op. 19  - Chitarra Solista Giulio Tampalini CARLO MUNIER Giglio Fiorentino ANTONIO VIVALDI Concerlo in re maggiore per chitarra e orchestra RV 93 Allegro -Largo - Allegro Chitarra Solista Giulio Tampalini II parte:NICOLA PIOVANI La Vita è bellaNINO ROTA, GIUSEPPE VERDI due Valzer dal film "Il Gattopardo"FERDINANDO CARULLI ConcerTo in mi minore." Pétite Concerto de Société» per chitarra e orchestra op. 140 Allegro - Largo - Allegro Chitarra Solista Giulio Tampalini INO SAVINI Al levar del sole sui golfo di Napoli ]]>
Altri eventi
20:30
Teatro Alighieri
Mercoledì 21-09-2016
left1Ingresso Unico 15 euro, ragazzi fino a 14 anni (accompagnati) ingresso gratuito - giovani dai 15 ai 26 anni 50% di sconto.Info: Ufficio Turismo di Ravenna - Piazza Caduti per la libertà, 2 - Tel: 0544-35404 - orch.cameravenna@tiscali.it]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
 
Lunedì 03-10-2016
left1Mimì Mariangela Aruanno Musetta Giulia Mattarella Rodolfo Luca Marconi Marcello Adriano Di Bella Schaunard Luca Iacono Colline Paolo Gatti Benoît Filippo Pollini Alcindoro Alessandro Blasioli Parpignol Ivan Merlo l’ensemble Alessandro Arcodia, Alessandro Braga, Martina Cicognani, Michael D’Adamio, Francesca De Lorenzi, Giovanni Magno, Giorgia Massaro, Chiara Nicastro, Silvia Tortorella bambini Sara Bardi, Federico Boerner, Rebecca Felli, Anita Fois, Daria Pavanello, Emiliano Santiago Orioli Giglioli, Andrea Zannini, Federico Pezzilli (violino) la band Alessandro Cosentino direttore band e violino Federico Galieni, Gabriele Palumbo violini Luca Zannoni tastiere Riccardo Almagro chitarre Christian Pepe basso Tommy Ruggero batteria produzione di Ravenna Festival-Teatro Alighieri di Ravenna coproduzione Fondazione Teatri di Piacenza, Teatro Comunale Luciano Pavarotti di Modena, Fondazione I Teatri di Reggio Emilia, Teatro del Giglio di Lucca, Teatro Comunale di Ferrara, Teatro Regio di Parma]]>
Opera
20:30
Teatro Alighieri
Giovedì 06-10-2016
left1F. J. Haydn – Quartetto in si bem. magg. op. 1 n. 1W. A. Mozart – Quartetto in mi bem. magg. K. 428L. van Beethoven – quartetto in re magg. op. 18 n. 3]]>
Altri eventi
17:00
Sala Arcangelo Corelli
Domenica 09-10-2016
left1Gabriele Raspanti, Manuel Vignoli violiniVincenzo De Franco violoncelloGiovanni Valgimigli violoneDaniele Proni clavicembalo]]>
Altri eventi
11:00
Teatro Alighieri
Lunedì 10-10-2016
left1F. J. Haydn – Quartetto in si bem. magg. op. 1 n. 1W. A. Mozart – Quartetto in mi bem. magg. K. 428L. van Beethoven – quartetto in re magg. op. 18 n. 3]]>
Altri eventi
17:00
Sala Arcangelo Corelli
Giovedì 13-10-2016
left1F. J. Haydn – Trio in sol magg. Hob. XV:25 “Gypsy”W. A. Mozart – Trio in do magg. K. 548L. van Beethoven – Trio in re magg. Op. 70 n. 1]]>
Altri eventi
17:00
Sala Arcangelo Corelli
Venerdì 14-10-2016
left1 Nella Vienna austro-ungarica, capitale di quell’impero multietnico e multinazionale destinato presto al tramonto, che ha nel Danubio una delle più importanti vie di comunicazione, vanno in scena, nel giro di cinquant’anni, e tutte nel Theater an der Wien, i titoli di questa Trilogia danubiana. Se Strauss è ritenuto il creatore dell’operetta viennese, innestando la leggerezza del valzer della borghesia ottocentesca nell’aspra tradizione satirica di Offenbach, la Vedova allegra di Lehár riscuote uno straordinario quanto inatteso successo nella Vienna di Freud, Mahler, Schnitzler, Schönberg. Quasi vent’anni dopo, l’ungherese Kálmán chiude il cerchio, innervando di elementi zigani e magiari questa forma di teatro musicale ormai popolarissima che, proprio nella Contessa Maritza, strizza l’occhio a un’operetta di Strauss, non a caso anch’essa su tema zigano.]]>
Altri eventi
20:30
Teatro Alighieri
Sabato 15-10-2016
left1 Nella Vienna austro-ungarica, capitale di quell’impero multietnico e multinazionale destinato presto al tramonto, che ha nel Danubio una delle più importanti vie di comunicazione, vanno in scena, nel giro di cinquant’anni, e tutte nel Theater an der Wien, i titoli di questa Trilogia danubiana. Se Strauss è ritenuto il creatore dell’operetta viennese, innestando la leggerezza del valzer della borghesia ottocentesca nell’aspra tradizione satirica di Offenbach, la Vedova allegra di Lehár riscuote uno straordinario quanto inatteso successo nella Vienna di Freud, Mahler, Schnitzler, Schönberg. Quasi vent’anni dopo, l’ungherese Kálmán chiude il cerchio, innervando di elementi zigani e magiari questa forma di teatro musicale ormai popolarissima che, proprio nella Contessa Maritza, strizza l’occhio a un’operetta di Strauss, non a caso anch’essa su tema zigano.]]>
Altri eventi
20:30
Teatro Alighieri
Domenica 16-10-2016
left1Laura Folli sopranoGregorio Carraro flauto traversiereNicola Lamon organoTiziano Bagnati tiorba]]>
Altri eventi
11:00
Teatro Alighieri
Domenica 16-10-2016
left1 Nella Vienna austro-ungarica, capitale di quell’impero multietnico e multinazionale destinato presto al tramonto, che ha nel Danubio una delle più importanti vie di comunicazione, vanno in scena, nel giro di cinquant’anni, e tutte nel Theater an der Wien, i titoli di questa Trilogia danubiana. Se Strauss è ritenuto il creatore dell’operetta viennese, innestando la leggerezza del valzer della borghesia ottocentesca nell’aspra tradizione satirica di Offenbach, la Vedova allegra di Lehár riscuote uno straordinario quanto inatteso successo nella Vienna di Freud, Mahler, Schnitzler, Schönberg. Quasi vent’anni dopo, l’ungherese Kálmán chiude il cerchio, innervando di elementi zigani e magiari questa forma di teatro musicale ormai popolarissima che, proprio nella Contessa Maritza, strizza l’occhio a un’operetta di Strauss, non a caso anch’essa su tema zigano.]]>
Altri eventi
20:30
Teatro Alighieri
Lunedì 17-10-2016
Altri eventi
17:00
Sala Arcangelo Corelli
Lunedì 17-10-2016
left1 Nella Vienna austro-ungarica, capitale di quell’impero multietnico e multinazionale destinato presto al tramonto, che ha nel Danubio una delle più importanti vie di comunicazione, vanno in scena, nel giro di cinquant’anni, e tutte nel Theater an der Wien, i titoli di questa Trilogia danubiana. Se Strauss è ritenuto il creatore dell’operetta viennese, innestando la leggerezza del valzer della borghesia ottocentesca nell’aspra tradizione satirica di Offenbach, la Vedova allegra di Lehár riscuote uno straordinario quanto inatteso successo nella Vienna di Freud, Mahler, Schnitzler, Schönberg. Quasi vent’anni dopo, l’ungherese Kálmán chiude il cerchio, innervando di elementi zigani e magiari questa forma di teatro musicale ormai popolarissima che, proprio nella Contessa Maritza, strizza l’occhio a un’operetta di Strauss, non a caso anch’essa su tema zigano.]]>
Altri eventi
20:30
Teatro Alighieri
Martedì 18-10-2016
left1 Nella Vienna austro-ungarica, capitale di quell’impero multietnico e multinazionale destinato presto al tramonto, che ha nel Danubio una delle più importanti vie di comunicazione, vanno in scena, nel giro di cinquant’anni, e tutte nel Theater an der Wien, i titoli di questa Trilogia danubiana. Se Strauss è ritenuto il creatore dell’operetta viennese, innestando la leggerezza del valzer della borghesia ottocentesca nell’aspra tradizione satirica di Offenbach, la Vedova allegra di Lehár riscuote uno straordinario quanto inatteso successo nella Vienna di Freud, Mahler, Schnitzler, Schönberg. Quasi vent’anni dopo, l’ungherese Kálmán chiude il cerchio, innervando di elementi zigani e magiari questa forma di teatro musicale ormai popolarissima che, proprio nella Contessa Maritza, strizza l’occhio a un’operetta di Strauss, non a caso anch’essa su tema zigano.]]>
Altri eventi
20:30
Teatro Alighieri
Mercoledì 19-10-2016
left1 Nella Vienna austro-ungarica, capitale di quell’impero multietnico e multinazionale destinato presto al tramonto, che ha nel Danubio una delle più importanti vie di comunicazione, vanno in scena, nel giro di cinquant’anni, e tutte nel Theater an der Wien, i titoli di questa Trilogia danubiana. Se Strauss è ritenuto il creatore dell’operetta viennese, innestando la leggerezza del valzer della borghesia ottocentesca nell’aspra tradizione satirica di Offenbach, la Vedova allegra di Lehár riscuote uno straordinario quanto inatteso successo nella Vienna di Freud, Mahler, Schnitzler, Schönberg. Quasi vent’anni dopo, l’ungherese Kálmán chiude il cerchio, innervando di elementi zigani e magiari questa forma di teatro musicale ormai popolarissima che, proprio nella Contessa Maritza, strizza l’occhio a un’operetta di Strauss, non a caso anch’essa su tema zigano.]]>
Altri eventi
20:30
Teatro Alighieri
Giovedì 20-10-2016
left1 Nella Vienna austro-ungarica, capitale di quell’impero multietnico e multinazionale destinato presto al tramonto, che ha nel Danubio una delle più importanti vie di comunicazione, vanno in scena, nel giro di cinquant’anni, e tutte nel Theater an der Wien, i titoli di questa Trilogia danubiana. Se Strauss è ritenuto il creatore dell’operetta viennese, innestando la leggerezza del valzer della borghesia ottocentesca nell’aspra tradizione satirica di Offenbach, la Vedova allegra di Lehár riscuote uno straordinario quanto inatteso successo nella Vienna di Freud, Mahler, Schnitzler, Schönberg. Quasi vent’anni dopo, l’ungherese Kálmán chiude il cerchio, innervando di elementi zigani e magiari questa forma di teatro musicale ormai popolarissima che, proprio nella Contessa Maritza, strizza l’occhio a un’operetta di Strauss, non a caso anch’essa su tema zigano.]]>
Altri eventi
20:30
Teatro Alighieri
Venerdì 21-10-2016
left1W. A. Mozart/Bach – Sei fughe con preludio introduttivo a tre Voci K. 404°L. van Beethoven – Trio in do min. op. 9 n. 3 ]]>
Altri eventi
17:00
Sala Arcangelo Corelli
Venerdì 21-10-2016
left1 Nella Vienna austro-ungarica, capitale di quell’impero multietnico e multinazionale destinato presto al tramonto, che ha nel Danubio una delle più importanti vie di comunicazione, vanno in scena, nel giro di cinquant’anni, e tutte nel Theater an der Wien, i titoli di questa Trilogia danubiana. Se Strauss è ritenuto il creatore dell’operetta viennese, innestando la leggerezza del valzer della borghesia ottocentesca nell’aspra tradizione satirica di Offenbach, la Vedova allegra di Lehár riscuote uno straordinario quanto inatteso successo nella Vienna di Freud, Mahler, Schnitzler, Schönberg. Quasi vent’anni dopo, l’ungherese Kálmán chiude il cerchio, innervando di elementi zigani e magiari questa forma di teatro musicale ormai popolarissima che, proprio nella Contessa Maritza, strizza l’occhio a un’operetta di Strauss, non a caso anch’essa su tema zigano.]]>
Altri eventi
20:30
Teatro Alighieri
Domenica 23-10-2016
left1Laura Folli sopranoGregorio Carraro flauto traversiereNicola Lamon organoTiziano Bagnati tiorba]]>
Altri eventi
11:00
Teatro Alighieri
Martedì 25-10-2016
left1.]]>
Altri eventi
17:00
Sala Arcangelo Corelli
 
Giovedì 27-10-2016
left1Interi 28 euro, ridotti 15 euro Con ticket intero in omaggio il nuovo cd Iamaca (2016) autografato dagli esecutori, numerato e siglato con timbro speciale dell'evento ]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Lunedì 31-10-2016
left1W. A. Mozart – Sonata in mi min. K. 304 per violino e pianoforteW. A. Mozart – Sonata in la magg. K. 305 per violino e pianoforteW. A. Mozart – Quintetto in la magg. K. 581 per clarinetto e archiW. A. Mozart - Das Lied der TrennungW. A. Mozart – Nozze di Figaro K. 492L. van Beethoven – Lieder aus der FerneL. van Beethoven – Ich liebe dichF. J. Haydn – da 12 ”English Canzonettas”]]>
Altri eventi
17:00
Sala Arcangelo Corelli
Domenica 06-11-2016
Altri eventi
11:00
Teatro Alighieri
Domenica 13-11-2016
Altri eventi
11:00
Teatro Alighieri
Giovedì 17-11-2016
left1 Faust simboleggia l’archetipo dell’uomo contemporaneo che, in nome del proprio piacere e per avidità, sottomette e sfrutta la natura e le persone, noncurante della miseria e della distruzione che genera. Anna Peschke crea un nuovo linguaggio che combina Oriente e Occidente: al canto e alla recitazione dell’opera tradizionale si aggiungono danza, arti acrobatiche e marziali dello stile affascinante dell’Opera di Pechino, oggi inclusa dall’UNESCO nel “patrimonio culturale mondiale”. ]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Venerdì 18-11-2016
left1 Faust simboleggia l’archetipo dell’uomo contemporaneo che, in nome del proprio piacere e per avidità, sottomette e sfrutta la natura e le persone, noncurante della miseria e della distruzione che genera. Anna Peschke crea un nuovo linguaggio che combina Oriente e Occidente: al canto e alla recitazione dell’opera tradizionale si aggiungono danza, arti acrobatiche e marziali dello stile affascinante dell’Opera di Pechino, oggi inclusa dall’UNESCO nel “patrimonio culturale mondiale”. ]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Sabato 19-11-2016
left1 Faust simboleggia l’archetipo dell’uomo contemporaneo che, in nome del proprio piacere e per avidità, sottomette e sfrutta la natura e le persone, noncurante della miseria e della distruzione che genera. Anna Peschke crea un nuovo linguaggio che combina Oriente e Occidente: al canto e alla recitazione dell’opera tradizionale si aggiungono danza, arti acrobatiche e marziali dello stile affascinante dell’Opera di Pechino, oggi inclusa dall’UNESCO nel “patrimonio culturale mondiale”. ]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Domenica 20-11-2016
Altri eventi
11:00
Teatro Alighieri
Domenica 20-11-2016
left1 Faust simboleggia l’archetipo dell’uomo contemporaneo che, in nome del proprio piacere e per avidità, sottomette e sfrutta la natura e le persone, noncurante della miseria e della distruzione che genera. Anna Peschke crea un nuovo linguaggio che combina Oriente e Occidente: al canto e alla recitazione dell’opera tradizionale si aggiungono danza, arti acrobatiche e marziali dello stile affascinante dell’Opera di Pechino, oggi inclusa dall’UNESCO nel “patrimonio culturale mondiale”. ]]>
Altri eventi
15:30
Teatro Alighieri
Martedì 22-11-2016
left1Biglietteria online]]>
Altri eventi
21:00
Sala Arcangelo Corelli
 
Domenica 27-11-2016
Altri eventi
11:00
Teatro Alighieri
Martedì 29-11-2016
left1.]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
 
Giovedì 01-12-2016
left1 Nevio Spadoni, esponente di punta della poesia dialettale, ha scritto per Ermanna Montanari (Premio Duse 2013, tre volte Premio Ubu come miglior attrice italiana) la storia di Bêlda, veggente e guaritrice delle campagne romagnole di inizio Novecento. Una figura potente di donna, vittima dell’ipocrisia del paese. Martinelli firma la regia di questa architettura sonora realizzata da Luigi Ceccarelli, compositore tra i più importanti del panorama italiano, e Daniele Roccato, uno dei maggiori virtuosi del contrabbasso. Le scene sono di Ermanna Montanari e Margherita Manzelli, artista ravennate che espone a livello internazionale. Lo spettacolo va in scena al teatro Alighieri - rispettando i turni di abbonamento A, B, C e D - e sostituisce Maryam previsto dal 9 al 21 dicembre al teatro Rasi.]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Venerdì 02-12-2016
left1 Nevio Spadoni, esponente di punta della poesia dialettale, ha scritto per Ermanna Montanari (Premio Duse 2013, tre volte Premio Ubu come miglior attrice italiana) la storia di Bêlda, veggente e guaritrice delle campagne romagnole di inizio Novecento. Una figura potente di donna, vittima dell’ipocrisia del paese. Martinelli firma la regia di questa architettura sonora realizzata da Luigi Ceccarelli, compositore tra i più importanti del panorama italiano, e Daniele Roccato, uno dei maggiori virtuosi del contrabbasso. Le scene sono di Ermanna Montanari e Margherita Manzelli, artista ravennate che espone a livello internazionale. Lo spettacolo va in scena al teatro Alighieri - rispettando i turni di abbonamento A, B, C e D - e sostituisce Maryam previsto dal 9 al 21 dicembre al teatro Rasi.]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Sabato 03-12-2016
left1 Nevio Spadoni, esponente di punta della poesia dialettale, ha scritto per Ermanna Montanari (Premio Duse 2013, tre volte Premio Ubu come miglior attrice italiana) la storia di Bêlda, veggente e guaritrice delle campagne romagnole di inizio Novecento. Una figura potente di donna, vittima dell’ipocrisia del paese. Martinelli firma la regia di questa architettura sonora realizzata da Luigi Ceccarelli, compositore tra i più importanti del panorama italiano, e Daniele Roccato, uno dei maggiori virtuosi del contrabbasso. Le scene sono di Ermanna Montanari e Margherita Manzelli, artista ravennate che espone a livello internazionale. Lo spettacolo va in scena al teatro Alighieri - rispettando i turni di abbonamento A, B, C e D - e sostituisce Maryam previsto dal 9 al 21 dicembre al teatro Rasi.]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Domenica 04-12-2016
Altri eventi
11:00
Teatro Alighieri
Domenica 04-12-2016
left1 Nevio Spadoni, esponente di punta della poesia dialettale, ha scritto per Ermanna Montanari (Premio Duse 2013, tre volte Premio Ubu come miglior attrice italiana) la storia di Bêlda, veggente e guaritrice delle campagne romagnole di inizio Novecento. Una figura potente di donna, vittima dell’ipocrisia del paese. Martinelli firma la regia di questa architettura sonora realizzata da Luigi Ceccarelli, compositore tra i più importanti del panorama italiano, e Daniele Roccato, uno dei maggiori virtuosi del contrabbasso. Le scene sono di Ermanna Montanari e Margherita Manzelli, artista ravennate che espone a livello internazionale. Lo spettacolo va in scena al teatro Alighieri - rispettando i turni di abbonamento A, B, C e D - e sostituisce Maryam previsto dal 9 al 21 dicembre al teatro Rasi.]]>
Altri eventi
15:30
Teatro Alighieri
Martedì 06-12-2016
Prima dell'Opera
17:30
Sala Arcangelo Corelli
 
Venerdì 09-12-2016
left1.]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
 
Sabato 10-12-2016
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Domenica 11-12-2016
Altri eventi
11:00
Teatro Alighieri
Domenica 11-12-2016
left1PREVENDITA BIGLIETTI: Biglietteria del Teatro Alighieri - Via Mariani, 2 - Ravenna Tel. 0544/249244 - Fax 0544/215840 aperta tutti i giorni feriali dalle 10 alle ore 13 - giovedì dalle ore 16 alle 18 Ingresso € 15 (Platea palchi di 1° ordine) €10.00 (Palchi d1 IV ordine gallene. loggione} € 1000 ragazzi da 6 a 10 anni (in qualsiasi settore) - gratuito fino a 5 anni ]]>
Altri eventi
15:30
Teatro Alighieri
 
Martedì 13-12-2016
left1recitazione e canto degli attoriBenedetta Borciani, Beniamino Borciani,Martino Dondi, Giulia Eugeni, Stefania Medristrumentazione Azio Corghicon integrazioni di Michele Fedrigottiensemble Milano Classica & Trio Il furibondo virginalista e direttore Michele Fedrigotti scene e costumi Lucia Giorgioprima rappresentazione assoluta Una storia semplice, senza premesse o didascalie: una compagnia di giovani attori scopre, e svela al pubblico, cosa può essere Shakespeare se ai suoi celeberrimi testi si affiancano quelle canzoni che lo stesso autore voleva e prevedeva per il suo teatro. La recitazione si intreccia al canto e lo stupore avvolge la scena. Perché, a ben guardare, non esiste teatro senza musica. E il grande Bardo non fa eccezione, che siano canzoni appositamente pensate e composte per i suoi drammi o altre che, secondo gli usi dell’epoca, la sua compagnia ha in repertorio. È a queste poche regole che Lorenzo Arruga si è attenuto nel ridare vita alle canzoni del teatro shakespeariano - a partire da quella che apre lo spettacolo e gli dà il titolo, “Lascia pur che il mondo giri” – rielaborate da Corghi nello stile seicentesco inglese, ma così vicine al nostro sentire. ]]>
Opera
20:30
Teatro Alighieri
Giovedì 15-12-2016
left1]]>
Altri eventi
20:30
Teatro Alighieri
 
Sabato 17-12-2016
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Domenica 18-12-2016
Altri eventi
11:00
Teatro Alighieri
Martedì 20-12-2016
left1info e prenotazioni: 3335604711 - info@officinadellamusica.ra.it]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
 
Martedì 03-01-2017
Prima dell'Opera
17:30
Sala Arcangelo Corelli
 
Domenica 08-01-2017
left1Riccardo Vincenzo Costanzo/Ivan DefabianiRenato Mansoo Kim Amelia Susanna BranchiniUlrica Agostina SmimmeroOscar Paola Leoci/Natalia Labourdette Silvano Giovanni TiralongoSamuel Mariano BuccinoTom Cristian SaittaUn giudice/Un servo di Amelia Raffaele Feodirettore Donato Renzettiregia Leo Nucciregista collaboratore Salvo Piroscene Carlo Centolavignacostumi Artemio Cabassiluci Claudio SchmidOrchestra Giovanile Luigi Cherubini Coro del Teatro Municipale di Piacenza maestro del coro Corrado CasatiQuartetto d’archi del Conservatorio Nicolini di Piacenzaviolini Asif Anichini, Lucy Aldina Manfredi, viola Diego Romani, violoncello Alice Anna BoiardiBanda di palcoscenico del Conservatorio Nicolini di Piacenzaflauti Lorenzo Di Marco, Giorgia Libelli   clarinetti Giacomo Alfano, Miljan Minic, Martino Moruzzicorni Giorgio Strinati, Szilvia Ludmann   trombe Davide Bertoli, Gianluca Fecciatromboni Giacomo Gamberoni, Alfredo Migliavacca, Ennada Khalfaoui KatriFiguranti Giorgia Massaro (danzatrice), Derick Amanfu, Camara Daouda, Mody Kantè, Marcello Tassidirettore musicale di palcoscenico Jacopo Brusa   direzione di scena Luigi Barilone  maestro di sala Gianluca Ascheri   maestro collaboratore Ermellinda Suella   maestro alle luci Elisa Montipò   maestro ai sovratitoli Enrica Apparutiresponsabile Tecnico Michele Cremona   direttore dell’allestimento Emanuele Grillitecnici macchinisti Massimo Groppelli   tecnici elettricisti Andrea Morarelli (capo elettricista), Daniele Faroldi attrezzista Cinzia Pagliari, Enrico Berinisarte Consuelo Olivares (capo sarta), Manuela Monti, Anna Tondinitrucco/parrucco Francesca Mori (responsabile), Beatrice Tappani, Julia Piercey, Elena Greco, Ilaria Bianchiattrezzeria E. Rancati srl (Cornaredo, Milano)   scene realizzate da Keiko Shiraishi (Modena), Officine Contesto di Alan Zinchi (Nonantola - MO)   costumi, calzature, parrucche Artescenica di Stefano Giaroli, Reggio Emilia   noleggio luci Gemmiluci (Milano)nuovo allestimentocoproduzione Fondazione Teatri di Piacenza, Teatro Alighieri di Ravenna, Teatro Comunale di Ferrara]]>
Opera
15:30
Teatro Alighieri
Martedì 10-01-2017
left1Riccardo Vincenzo Costanzo/Ivan DefabianiRenato Mansoo Kim Amelia Susanna BranchiniUlrica Agostina SmimmeroOscar Paola Leoci/Natalia Labourdette Silvano Giovanni TiralongoSamuel Mariano BuccinoTom Cristian SaittaUn giudice/Un servo di Amelia Raffaele Feodirettore Donato Renzettiregia Leo Nucciregista collaboratore Salvo Piroscene Carlo Centolavignacostumi Artemio Cabassiluci Claudio SchmidOrchestra Giovanile Luigi Cherubini Coro del Teatro Municipale di Piacenza maestro del coro Corrado CasatiQuartetto d’archi del Conservatorio Nicolini di Piacenzaviolini Asif Anichini, Lucy Aldina Manfredi, viola Diego Romani, violoncello Alice Anna BoiardiBanda di palcoscenico del Conservatorio Nicolini di Piacenzaflauti Lorenzo Di Marco, Giorgia Libelli   clarinetti Giacomo Alfano, Miljan Minic, Martino Moruzzicorni Giorgio Strinati, Szilvia Ludmann   trombe Davide Bertoli, Gianluca Fecciatromboni Giacomo Gamberoni, Alfredo Migliavacca, Ennada Khalfaoui KatriFiguranti Giorgia Massaro (danzatrice), Derick Amanfu, Camara Daouda, Mody Kantè, Marcello Tassidirettore musicale di palcoscenico Jacopo Brusa   direzione di scena Luigi Barilone  maestro di sala Gianluca Ascheri   maestro collaboratore Ermellinda Suella   maestro alle luci Elisa Montipò   maestro ai sovratitoli Enrica Apparutiresponsabile Tecnico Michele Cremona   direttore dell’allestimento Emanuele Grillitecnici macchinisti Massimo Groppelli   tecnici elettricisti Andrea Morarelli (capo elettricista), Daniele Faroldi attrezzista Cinzia Pagliari, Enrico Berinisarte Consuelo Olivares (capo sarta), Manuela Monti, Anna Tondinitrucco/parrucco Francesca Mori (responsabile), Beatrice Tappani, Julia Piercey, Elena Greco, Ilaria Bianchiattrezzeria E. Rancati srl (Cornaredo, Milano)   scene realizzate da Keiko Shiraishi (Modena), Officine Contesto di Alan Zinchi (Nonantola - MO)   costumi, calzature, parrucche Artescenica di Stefano Giaroli, Reggio Emilia   noleggio luci Gemmiluci (Milano)nuovo allestimentocoproduzione Fondazione Teatri di Piacenza, Teatro Alighieri di Ravenna, Teatro Comunale di Ferrara]]>
Opera
20:30
Teatro Alighieri
Sabato 14-01-2017
Danza
20:30
Teatro Alighieri
Domenica 15-01-2017
Danza
15:30
Teatro Alighieri
Domenica 15-01-2017
left1Biglietteria online]]>
Altri eventi
21:00
Sala Arcangelo Corelli
 
Lunedì 16-01-2017
left1Il ricco borghese Jourdain sogna di diventare nobile e si fa circuire da una corte di adulatori e scrocconi che assecondano la sua follia pur di ottenerne un guadagno. A questi si contrappone la moglie che cerca di farlo rinsavire. Ne nasce una farsa chiassosa e colorata che culminerà in una beffa finale dove il “borghese gentiluomo” sarà lasciato definitivamente solo nella sua folle utopia. ]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Martedì 17-01-2017
left1Il ricco borghese Jourdain sogna di diventare nobile e si fa circuire da una corte di adulatori e scrocconi che assecondano la sua follia pur di ottenerne un guadagno. A questi si contrappone la moglie che cerca di farlo rinsavire. Ne nasce una farsa chiassosa e colorata che culminerà in una beffa finale dove il “borghese gentiluomo” sarà lasciato definitivamente solo nella sua folle utopia. ]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Mercoledì 18-01-2017
left1Il ricco borghese Jourdain sogna di diventare nobile e si fa circuire da una corte di adulatori e scrocconi che assecondano la sua follia pur di ottenerne un guadagno. A questi si contrappone la moglie che cerca di farlo rinsavire. Ne nasce una farsa chiassosa e colorata che culminerà in una beffa finale dove il “borghese gentiluomo” sarà lasciato definitivamente solo nella sua folle utopia. ]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Giovedì 19-01-2017
left1Il ricco borghese Jourdain sogna di diventare nobile e si fa circuire da una corte di adulatori e scrocconi che assecondano la sua follia pur di ottenerne un guadagno. A questi si contrappone la moglie che cerca di farlo rinsavire. Ne nasce una farsa chiassosa e colorata che culminerà in una beffa finale dove il “borghese gentiluomo” sarà lasciato definitivamente solo nella sua folle utopia. ]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Venerdì 20-01-2017
left1di Silvain Meyniac e Jean François Crosversione italiana di Luca Barcellona e David Conatie con Alessandro Sampaoli e la partecipazione di Antonio Conte regia di Eric Civanyan]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
 
Sabato 21-01-2017
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Mercoledì 25-01-2017
Altri eventi
18:30
Teatro Alighieri
Giovedì 26-01-2017
left1Biglietteria online]]>
Altri eventi
21:00
Sala Arcangelo Corelli
 
Sabato 28-01-2017
left1Ivanov è la prima delle grandi opere teatrali di Cechov, una vicenda dai toni tragici, beffardi e talvolta grot- teschi, un ritratto lucido e irrevocabile di una società insoddisfatta che non trova alcun entusiasmo, quasi in attesa di quell’apocalisse che di lì a poco spazzerà via tutto il mondo (la Rivoluzione Russa è imminente). Il protagonista si trova a fare i conti con il senso d’impotenza che fa di lui un uomo incapace d’affrontare qualsiasi crisi personale e sociale. ]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Domenica 29-01-2017
left1Ivanov è la prima delle grandi opere teatrali di Cechov, una vicenda dai toni tragici, beffardi e talvolta grot- teschi, un ritratto lucido e irrevocabile di una società insoddisfatta che non trova alcun entusiasmo, quasi in attesa di quell’apocalisse che di lì a poco spazzerà via tutto il mondo (la Rivoluzione Russa è imminente). Il protagonista si trova a fare i conti con il senso d’impotenza che fa di lui un uomo incapace d’affrontare qualsiasi crisi personale e sociale. ]]>
Altri eventi
15:30
Teatro Alighieri
Giovedì 02-02-2017
left1F. Mendelssohn – Sogno di una Notte di Mezza Estate - ScherzoW.A. Mozart – Concerto in si bem. magg. K 595 n. 27 per pianoforte e orchestraW.A. Mozart – La Clemenza di Tito Ouverture K. 621W.A. Mozart – Sinfonia in re magg. K. 504  n. 38 "di Praga"]]>
Altri eventi
20:30
Teatro Alighieri
Sabato 04-02-2017
Danza
20:30
Teatro Alighieri
Domenica 05-02-2017
Altri eventi
11:00
Teatro Alighieri
Domenica 05-02-2017
Danza
15:30
Teatro Alighieri
Lunedì 06-02-2017
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Martedì 07-02-2017
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Mercoledì 08-02-2017
left1L. van Beethoven – Egmont, Ouverture in fa min. op. 84L. van Beethoven – Concerto in do magg. op. 15 n. 1 per pianoforte e orchestraL. van Beethoven – Sinfonia in re magg. op. 36 n. 2]]>
Altri eventi
20:30
Teatro Alighieri
Giovedì 09-02-2017
left1Franco Branciaroli è grande interprete e regista di un originale Macbeth di Shakespeare, la tragedia del male dell’uomo, della violazione delle leggi morali e naturali, dell’ambiguità, del caos e della distruzione che ne consegue. «Quando Macbeth confessa al pubblico perché il progetto di diventare re - ci racconta il protagonista - non dobbiamo dimenticare gli elementi che lo portano a questa decisione e dopo aver chiuso una guerra per il proprio Paese è pronto ad aprirne una personale altrettanto sanguinaria dentro il palazzo del potere». ]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Venerdì 10-02-2017
left1Franco Branciaroli è grande interprete e regista di un originale Macbeth di Shakespeare, la tragedia del male dell’uomo, della violazione delle leggi morali e naturali, dell’ambiguità, del caos e della distruzione che ne consegue. «Quando Macbeth confessa al pubblico perché il progetto di diventare re - ci racconta il protagonista - non dobbiamo dimenticare gli elementi che lo portano a questa decisione e dopo aver chiuso una guerra per il proprio Paese è pronto ad aprirne una personale altrettanto sanguinaria dentro il palazzo del potere». ]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Sabato 11-02-2017
left1Franco Branciaroli è grande interprete e regista di un originale Macbeth di Shakespeare, la tragedia del male dell’uomo, della violazione delle leggi morali e naturali, dell’ambiguità, del caos e della distruzione che ne consegue. «Quando Macbeth confessa al pubblico perché il progetto di diventare re - ci racconta il protagonista - non dobbiamo dimenticare gli elementi che lo portano a questa decisione e dopo aver chiuso una guerra per il proprio Paese è pronto ad aprirne una personale altrettanto sanguinaria dentro il palazzo del potere». ]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Domenica 12-02-2017
Altri eventi
11:00
Teatro Alighieri
Domenica 12-02-2017
left1Franco Branciaroli è grande interprete e regista di un originale Macbeth di Shakespeare, la tragedia del male dell’uomo, della violazione delle leggi morali e naturali, dell’ambiguità, del caos e della distruzione che ne consegue. «Quando Macbeth confessa al pubblico perché il progetto di diventare re - ci racconta il protagonista - non dobbiamo dimenticare gli elementi che lo portano a questa decisione e dopo aver chiuso una guerra per il proprio Paese è pronto ad aprirne una personale altrettanto sanguinaria dentro il palazzo del potere». ]]>
Altri eventi
15:30
Teatro Alighieri
Martedì 14-02-2017
Prima dell'Opera
17:30
Sala Arcangelo Corelli
 
Venerdì 17-02-2017
left1a 200 anni dalla prima rappresentazioneal Teatro Valle di Roma (25 gennaio 1817)Don Ramiro Pietro AdainiDandini Pablo RuizDon Magnifico Marco Filippo RomanoClorinda Giulia PerusiTisbe Isabel De PaoliAngelina Teresa IervolinoAlidoro Matteo D’Apolitodirettore Erina Yashimaregia Aldo Tarabellascene di Enrico Musenichcostumi Lele Luzzatiluci Marco Minghetticoreografie Monica BocciOrchestra Giovanile Luigi CherubiniCoro Melodi Cantoresmaestro del Coro Elena Sartorinuovo allestimento del Teatro del Giglio di Luccacoproduzione Teatro del Giglio di Lucca, Teatro Alighieri di Ravenna, Fondazione Teatri di Piacenza Durata:I Atto: 1 ora e 30’Intervallo: 20’II Atto: 1 ora Totale 2 ore 50’]]>
Opera
20:30
Teatro Alighieri
Domenica 19-02-2017
Altri eventi
11:00
Teatro Alighieri
Domenica 19-02-2017
left1a 200 anni dalla prima rappresentazioneal Teatro Valle di Roma (25 gennaio 1817)Don Ramiro Pietro AdainiDandini Pablo RuizDon Magnifico Marco Filippo RomanoClorinda Giulia PerusiTisbe Isabel De PaoliAngelina Teresa IervolinoAlidoro Matteo D’Apolitodirettore Erina Yashimaregia Aldo Tarabellascene di Enrico Musenichcostumi Lele Luzzatiluci Marco Minghetticoreografie Monica BocciOrchestra Giovanile Luigi CherubiniCoro Melodi Cantoresmaestro del Coro Elena Sartorinuovo allestimento del Teatro del Giglio di Luccacoproduzione Teatro del Giglio di Lucca, Teatro Alighieri di Ravenna, Fondazione Teatri di Piacenza Durata:I Atto: 1 ora e 30’Intervallo: 20’II Atto: 1 ora Totale 2 ore 50’]]>
Opera
15:30
Teatro Alighieri
Martedì 21-02-2017
left1Mar del plata è la vicenda drammatica dei giovani atleti del La Plata Rugby Club che nel 1978 saranno perseguitati e decimati dalla sanguinosa dittatura del generale Videla, quello dei desaparecidos. Una storia di ragazzi che decidono di giocare fino all’ultima partita, di disobbedire all’ordine della tirannia che pretendeva si ritirassero dal campionato, e, uno dopo l’altro, vengono puniti con la morte per questa bestemmia, per la scelta di tenere la schiena diritta. In scena, tra gli altri, Claudio Casadio, l’attore ravennate che ha recitato in pellicole e spettacoli di successo. ]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Mercoledì 22-02-2017
left1Mar del plata è la vicenda drammatica dei giovani atleti del La Plata Rugby Club che nel 1978 saranno perseguitati e decimati dalla sanguinosa dittatura del generale Videla, quello dei desaparecidos. Una storia di ragazzi che decidono di giocare fino all’ultima partita, di disobbedire all’ordine della tirannia che pretendeva si ritirassero dal campionato, e, uno dopo l’altro, vengono puniti con la morte per questa bestemmia, per la scelta di tenere la schiena diritta. In scena, tra gli altri, Claudio Casadio, l’attore ravennate che ha recitato in pellicole e spettacoli di successo. ]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Giovedì 23-02-2017
left1M. Haydn – NotturnoW.A. Mozart – Concerto in la magg. K. 622 per clarinetto e orchestraP.I. Cajkovskij – Serenata in do magg. per archi op. 48 "Elegia"F. Liszt – Hungarian Rhapsody n. 2]]>
Altri eventi
20:30
Teatro Alighieri
Venerdì 24-02-2017
Altri eventi
20:45
Sala Arcangelo Corelli
Ingresso libero
Domenica 26-02-2017
Altri eventi
11:00
Teatro Alighieri
Martedì 28-02-2017
Prima dell'Opera
17:30
Sala Arcangelo Corelli
 
Venerdì 03-03-2017
left1Fiordiligi Arianna VendittelliDorabella Lucia CirilloGuglielmo, amante di Fiordiligi Thomas TazlFerrando amante di Dorabella Alessandro Scotto di LuzioDespina, cameriera di Fiordiligi e Dorabella Lavinia BiniDon Alfonso Carlo Leporedirettore Carla Delfrateregia Giorgio Ferrarascenografia e costumi Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavoluci Daniele NannuzziOrchestra Giovanile Luigi CherubiniCoro del Teatro Municipale di Piacenzamaestro del coro Corrado Casaticoproduzione Spoleto59 Festival dei 2Mondi, Fondazione Teatro Coccia NovaraTeatro Alighieri di Ravenna, Fondazione Teatri di Piacenza DurataI Atto: 1 ora e 30’Intervallo: 20’II Atto: 1ora 25’Totale 3 ore 15’]]>
Opera
20:30
Teatro Alighieri
Domenica 05-03-2017
Altri eventi
11:00
Teatro Alighieri
Domenica 05-03-2017
left1Fiordiligi Arianna VendittelliDorabella Lucia CirilloGuglielmo, amante di Fiordiligi Thomas TazlFerrando amante di Dorabella Alessandro Scotto di LuzioDespina, cameriera di Fiordiligi e Dorabella Lavinia BiniDon Alfonso Carlo Leporedirettore Carla Delfrateregia Giorgio Ferrarascenografia e costumi Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavoluci Daniele NannuzziOrchestra Giovanile Luigi CherubiniCoro del Teatro Municipale di Piacenzamaestro del coro Corrado Casaticoproduzione Spoleto59 Festival dei 2Mondi, Fondazione Teatro Coccia NovaraTeatro Alighieri di Ravenna, Fondazione Teatri di Piacenza DurataI Atto: 1 ora e 30’Intervallo: 20’II Atto: 1ora 25’Totale 3 ore 15’]]>
Opera
15:30
Teatro Alighieri
Lunedì 06-03-2017
Altri eventi
20:45
Sala Arcangelo Corelli
Ingresso libero
Martedì 07-03-2017
left1In Preamleto Michele Santeramo, partendo dall’Amleto di Shakespeare, racconta cosa succede prima della morte di Re Amleto, analizzando in chiave contemporanea il concetto di potere. Re Amleto è malato: non ha più memoria. Non ricorda niente, nemmeno chi siano sua moglie, suo figlio Amleto e suo fratello Claudio. Non ricorda niente ma comanda ancora, con potere di vita e di morte su tutti. “Il potere a questo serve: a continuare a comandare”. ]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Mercoledì 08-03-2017
left1In Preamleto Michele Santeramo, partendo dall’Amleto di Shakespeare, racconta cosa succede prima della morte di Re Amleto, analizzando in chiave contemporanea il concetto di potere. Re Amleto è malato: non ha più memoria. Non ricorda niente, nemmeno chi siano sua moglie, suo figlio Amleto e suo fratello Claudio. Non ricorda niente ma comanda ancora, con potere di vita e di morte su tutti. “Il potere a questo serve: a continuare a comandare”. ]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Giovedì 09-03-2017
left1In Giocando con Orlando attore e regista condividono lo spazio scenico raccontando le avventure, le magie e gli amori dei personaggi dell’Ariosto a 500 anni dalla prima pubblicazione. Si chiede Marco Baliani.«Ma Ariosto come raccontava le vicende, c’era musica, la faceva lui, era da solo? Come gli nascevano i cambi di scena, l’abbandono di un filone per cercare una nuova puntata recuperando un eroe dimenticato alcuni capitoli prima? Come decideva di accorciare, tagliare, ricucire, stava attento alle risposte del suo pubblico, provava prima di mettersi all’opera?]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Venerdì 10-03-2017
left1In Giocando con Orlando attore e regista condividono lo spazio scenico raccontando le avventure, le magie e gli amori dei personaggi dell’Ariosto a 500 anni dalla prima pubblicazione. Si chiede Marco Baliani.«Ma Ariosto come raccontava le vicende, c’era musica, la faceva lui, era da solo? Come gli nascevano i cambi di scena, l’abbandono di un filone per cercare una nuova puntata recuperando un eroe dimenticato alcuni capitoli prima? Come decideva di accorciare, tagliare, ricucire, stava attento alle risposte del suo pubblico, provava prima di mettersi all’opera?]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Sabato 11-03-2017
left1In Giocando con Orlando attore e regista condividono lo spazio scenico raccontando le avventure, le magie e gli amori dei personaggi dell’Ariosto a 500 anni dalla prima pubblicazione. Si chiede Marco Baliani.«Ma Ariosto come raccontava le vicende, c’era musica, la faceva lui, era da solo? Come gli nascevano i cambi di scena, l’abbandono di un filone per cercare una nuova puntata recuperando un eroe dimenticato alcuni capitoli prima? Come decideva di accorciare, tagliare, ricucire, stava attento alle risposte del suo pubblico, provava prima di mettersi all’opera?]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Domenica 12-03-2017
Altri eventi
11:00
Teatro Alighieri
Domenica 12-03-2017
left1In Giocando con Orlando attore e regista condividono lo spazio scenico raccontando le avventure, le magie e gli amori dei personaggi dell’Ariosto a 500 anni dalla prima pubblicazione. Si chiede Marco Baliani.«Ma Ariosto come raccontava le vicende, c’era musica, la faceva lui, era da solo? Come gli nascevano i cambi di scena, l’abbandono di un filone per cercare una nuova puntata recuperando un eroe dimenticato alcuni capitoli prima? Come decideva di accorciare, tagliare, ricucire, stava attento alle risposte del suo pubblico, provava prima di mettersi all’opera?]]>
Altri eventi
15:30
Teatro Alighieri
Lunedì 13-03-2017
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
 
Giovedì 16-03-2017
left1.]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
 
Sabato 18-03-2017
left1DurataI parte – Rabbit: 26’ intervallo 20’ II parte - Fiction 32’ Totale 1 ora e 18’]]>
Danza
20:30
Teatro Alighieri
Domenica 19-03-2017
Altri eventi
11:00
Teatro Alighieri
Domenica 19-03-2017
left1DurataI parte – Rabbit: 26’ intervallo 20’ II parte - Fiction 32’ Totale 1 ora e 18’]]>
Danza
15:30
Teatro Alighieri
Lunedì 20-03-2017
left1L. van Beethoven – Coriolano - Ouverture in do min. op. 62F. Schubert – Sinfonia in re magg. n. 3 D. 200W.A. Mozart – Sinfonia in do magg. K. 551 n. 41 "Jupiter”]]>
Altri eventi
20:30
Teatro Alighieri
Giovedì 23-03-2017
left1Fondatore e codirettore del Teatro dell’Elfo insieme a Elio De Capitani, Ferdinando Bruni porta all’Alighieri una delle più incisive commedie di Brecht. Mr Pùntila e il suo servo Matti è la riflessione sulla compresenza del bene e del male nell’animo umano, l’allegoria del capitalismo e dei suoi sorrisi da caimano. Il messaggio di Brecht è attualissimo: solo un’autentica eguaglianza, piuttosto che uno slancio filantropico individuale, può davvero colmare il divario fra le classi e il benessere di cui godiamo altro non è che il ghigno di Pùntila ubriaco.]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Venerdì 24-03-2017
left1Fondatore e codirettore del Teatro dell’Elfo insieme a Elio De Capitani, Ferdinando Bruni porta all’Alighieri una delle più incisive commedie di Brecht. Mr Pùntila e il suo servo Matti è la riflessione sulla compresenza del bene e del male nell’animo umano, l’allegoria del capitalismo e dei suoi sorrisi da caimano. Il messaggio di Brecht è attualissimo: solo un’autentica eguaglianza, piuttosto che uno slancio filantropico individuale, può davvero colmare il divario fra le classi e il benessere di cui godiamo altro non è che il ghigno di Pùntila ubriaco.]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Sabato 25-03-2017
left1Fondatore e codirettore del Teatro dell’Elfo insieme a Elio De Capitani, Ferdinando Bruni porta all’Alighieri una delle più incisive commedie di Brecht. Mr Pùntila e il suo servo Matti è la riflessione sulla compresenza del bene e del male nell’animo umano, l’allegoria del capitalismo e dei suoi sorrisi da caimano. Il messaggio di Brecht è attualissimo: solo un’autentica eguaglianza, piuttosto che uno slancio filantropico individuale, può davvero colmare il divario fra le classi e il benessere di cui godiamo altro non è che il ghigno di Pùntila ubriaco.]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Domenica 26-03-2017
Altri eventi
11:00
Teatro Alighieri
Domenica 26-03-2017
left1Fondatore e codirettore del Teatro dell’Elfo insieme a Elio De Capitani, Ferdinando Bruni porta all’Alighieri una delle più incisive commedie di Brecht. Mr Pùntila e il suo servo Matti è la riflessione sulla compresenza del bene e del male nell’animo umano, l’allegoria del capitalismo e dei suoi sorrisi da caimano. Il messaggio di Brecht è attualissimo: solo un’autentica eguaglianza, piuttosto che uno slancio filantropico individuale, può davvero colmare il divario fra le classi e il benessere di cui godiamo altro non è che il ghigno di Pùntila ubriaco.]]>
Altri eventi
15:30
Teatro Alighieri
Martedì 28-03-2017
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Mercoledì 29-03-2017
left1F. Chopin – Quattro BallateR. Schumann – Etúdes Symphoniques op. 1]]>
Altri eventi
20:30
Teatro Alighieri
Giovedì 30-03-2017
Altri eventi
20:45
Sala Arcangelo Corelli
Ingresso libero
Domenica 02-04-2017
Altri eventi
11:00
Teatro Alighieri
Domenica 02-04-2017
left1... storie di matrimoni difficili resi, se possibile, ancora più complessi a causa di una diverntentissima goliardata... con Daniele Guidazzi, Massimiliano Venturi, Romeo Ricci, Elisabetta Rivalta DONNE DA PICCOLO SCHERMOda un'idea drammaturgica della Compagna Le Stagnotte di Piacenza - www.lestagnotte.it... una performance leggera e frizante sui talk-show: trasgressioni, sogni e illusioni, di donne in vena di confidenzecon Daniele Cicala, Maria Teresa Battaglini, Veronika Sally Scianna, Fabiana Fanti, Elisa Bianchini, Elena Patuelli, Francesca Montanari, Luciana Magalotti, Roberta Benignoregia Alessandro Braga]]>
Altri eventi
15:00
Teatro Alighieri
 
Lunedì 03-04-2017
Altri eventi
21:00
Sala Arcangelo Corelli
 
Martedì 04-04-2017
left1DurataI parte: 55’intervallo 20’II parte: 45’Totale 2 ore circa]]>
Danza
20:30
Teatro Alighieri
Mercoledì 05-04-2017
left1DurataI parte: 55’intervallo 20’II parte: 45’Totale 2 ore circa]]>
Danza
20:30
Teatro Alighieri
Giovedì 06-04-2017
left1DurataI parte: 55’intervallo 20’II parte: 45’Totale 2 ore circa]]>
Danza
20:30
Teatro Alighieri
Venerdì 07-04-2017
Altri eventi
18:30
Sala Arcangelo Corelli
Ingresso libero
Sabato 08-04-2017
left1L. Bacalov – Suite di musiche per il cinemaE. Morricone – Brani dalle colonne sonore del Mosè e del Marco PoloA. Gentile – Supplica a mia madreA. Gentile – Ho scritto una canzoneA. Copland – Appalachian Spring Suite per "Ballet for Martha"]]>
Altri eventi
20:30
Teatro Alighieri
Domenica 09-04-2017
Altri eventi
11:00
Teatro Alighieri
Martedì 11-04-2017
left1J.S. Bach – Suite in  re min. n. 2 per violoncelloL. van Beethoven – Sonata in mi magg. op. 109 n. 30 per pianoforteL. van Beethoven – Sonata in re magg. op. 102 n. 2 per violoncello e pianoforteC.Debussy – Sonata in re min n. 1 per violoncello e pianoforteJ. Brahms – Sonata in mi min. op. 38 n. 1 per violoncello e pianoforte]]>
Altri eventi
20:30
Teatro Alighieri
Giovedì 13-04-2017
left1prezzi: euro 5 intero, euro 2 ridottoin vendita mezz'ora prima del concerto]]>
Altri eventi
18:00
Sala Arcangelo Corelli
 
Venerdì 14-04-2017
left1prezzi: euro 5 intero, euro 2 ridottoin vendita mezz'ora prima del concerto]]>
Altri eventi
18:00
Sala Arcangelo Corelli
 
Martedì 18-04-2017
left1W.A. Mozart – Serenata in si bem. magg.  “Gran Partita” KV. 361/370 aW.A. Mozart – Harmoniemusik da “Le nozze di Figaro” (arr. Alfredo Bernardini)]]>
Altri eventi
20:30
Teatro Alighieri
Giovedì 20-04-2017
Progetto scuola
20:30
Teatro Alighieri
Venerdì 21-04-2017
Progetto scuola
20:30
Teatro Alighieri
Mercoledì 26-04-2017
left1«I Giganti della Montagna è il mito dell’arte. La vicenda è quella di una compagnia di attori che giunge nelle sue peregrinazioni in un tempo e luogo indeterminati: al limite, fra la favola e la realtà (...) È un classico che penso si possa permettere ormai il lusso di destinarsi ad altro possibile. Dopo le bellissime messe in scena che grandi registi e attori del nostro Teatro recente e contemporaneo ci hanno regalato, penso ci sia l’occasione di non resistere ad altre tentazioni. Voglio rimanere il più possibile nell’indefinito, accogliere il movimento in- terno al testo e portarlo sul ciglio di un finale sospeso tra il senso e l’impossibilità della sua rappresentazione». Roberto Latini, regista e protagonista dello spettacolo]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Giovedì 27-04-2017
left1«I Giganti della Montagna è il mito dell’arte. La vicenda è quella di una compagnia di attori che giunge nelle sue peregrinazioni in un tempo e luogo indeterminati: al limite, fra la favola e la realtà (...) È un classico che penso si possa permettere ormai il lusso di destinarsi ad altro possibile. Dopo le bellissime messe in scena che grandi registi e attori del nostro Teatro recente e contemporaneo ci hanno regalato, penso ci sia l’occasione di non resistere ad altre tentazioni. Voglio rimanere il più possibile nell’indefinito, accogliere il movimento in- terno al testo e portarlo sul ciglio di un finale sospeso tra il senso e l’impossibilità della sua rappresentazione». Roberto Latini, regista e protagonista dello spettacolo]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Venerdì 28-04-2017
left1T. Albinoni – Concerto in re min. op. 9 n. 2 per oboe e archiA. Vivaldi – Concerto in re magg. RV 93 per mandolino e archiA. Vivaldi – Concerto in si bemolle magg. RV 501 “La Notte”per fagotto e archiA. Vivaldi – Dall’opera Terza “L’Estro Armonico”: Concerto in re min. n. 11 per due violini,violoncello e archiG. Tartini – Concerto in la min. D 113 per violino e archiD. Dragonetti – Concerto in la magg. per contrabbasso e archiP. Donaggio – “Lettera” per violoncello e archi (2016 - dedicata a ”I Solisti Veneti”)J.B. Arban – Variazioni sul “Carnevale di Venezia” per tromba e archi]]>
Altri eventi
20:30
Teatro Alighieri
Sabato 29-04-2017
Altri eventi
18:30
Sala Arcangelo Corelli
Ingresso libero
Domenica 07-05-2017
1019164left1Un’icona della chitarra come Pat Metheny ci ha talmente abituati a una inesauribile creatività e a progetti talvolta davvero fuori dagli schemi (come il recente Orchestrion, che lo vedeva esibirsi in solitudine ma circondato da un colossale marchingegno di strumenti musicali dei più vari attivati tramite la sua chitarra) che quasi ci si dimentica della normalità. Quella del quartetto con la classica ritmica piano-basso-batteria per esempio, il format per antonomasia, che riapre il confronto con la storia della chitarra jazz. Il quartetto che vede Metheny affiancato dal pianista britannico Gwilym Simcock, la contrabbassista australiana (ma nata in Malesia da genitori cinesi) Linda Oh e Antonio Sanchez, uno dei batteristi simbolo del jazz odierno, ha iniziato a calcare le scene la scorsa estate: erano ormai dieci anni che il chitarrista del Missouri non si cimentava con questo organico, dai tempi della sua collaborazione con Brad Mehldau. Dopo un periodo sabbatico lontano dai palcoscenici, nel 2016 Metheny è tornato così alla ribalta con una band che gioca la carta della formula aperta: classici del suo repertorio, nuovi brani, pezzi composti anche nel lontano passato ma mai eseguiti prima. Insomma, la scaletta si preannuncia come un pacco a sorpresa che aspetta solo di essere aperto. Chitarrista dei record (nel suo palmarès ci sono una ventina di Grammy Awards, un’incalcolabile serie di premi come ‘migliore della classe’, sino all’inclusione nella Hall of Fame di DownBeat), Pat Metheny, nato nel 1954, ha saputo costruire e mantenere nel tempo un rapporto unico col pubblico. L’ormai più che quarantennale carriera di Metheny è un percorso delle meraviglie, dai fondamentali successi dei suoi esordi discografici nella seconda metà degli anni Settanta (su ECM), che lo trasformarono immediatamente in una star di prima grandezza, ai grandi partner dei quali si è circondato negli anni a seguire (Michael Brecker, Charlie Haden, Billy Higgins, Ornette Coleman, Sonny Rollins, Herbie Hancock, Dave Holland, Roy Haynes, Joshua Redman, Brad Mehldau). Indirizzi e Prevendite Ravenna: Teatro Alighieri, Via Mariani 2, tel. 0544 249244: giorni feriali ore 10-13, giovedì anche ore 16-18, biglietteria giorni di spettacolo dalle ore 20. Prevendita: Biglietteria del Teatro Alighieri; tutte le agenzie e filiali della Cassa di Risparmio di Ravenna; IAT Ravenna, Piazza San Francesco 7, tel. 0544 35755; IAT Teodorico, Via delle Industrie 34, tel. 0544 451539; IAT Cervia, Via Evangelisti 4, tel. 0544 974400. Prezzi Ravenna: Teatro Alighieri: Biglietti: platea e palchi I-II-III ordine intero € 30, ridotto 25; palchi IV ordine e galleria intero € 22, ridotto 20; loggione intero € 18, ridotto 15. Diritti di prevendita: maggiorazione del 10% sul prezzo dei biglietti venduti on-line e presso IAT Ravenna e IAT Teodorico (diritti esclusi per la vendita presso l’Alighieri il giorno stesso di spettacolo). Destinatari biglietti ridotti: le riduzioni dei biglietti si applicano a under 25, over 65, soci Combo Jazz Club di Imola, soci Touring Club Italiano.]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Lunedì 08-05-2017
left1Ingresso libero Il pubblico potrà accedere alla biglietteria del Teatro Alighieri per aggiudicarsi i biglietti gratuiti lunedì 8 maggio dalle ore 10 alle 13 e la sera dalle ore 20. ]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
 
Martedì 09-05-2017
left1D.    Shostakovich – Quartetto op. 49 n. 1L.    van Beethoven – ”Grande Fuga” in si bemolle magg. op. 133F.    Mendelssohn – Ottetto in mi bemolle magg. op. 20 per archi ]]>
Altri eventi
20:30
Teatro Alighieri
Sabato 13-05-2017
1019170left1Impossibile pensare alla grande stagione fusion degli anni Settanta senza il drumming di Billy Cobham, che di quel genere è stato uno dei padri fondatori oltre che il più emblematico batterista. Prima ancora di mettersi a capo dei suoi gruppi, che hanno fatto storia, aveva gettato le basi del suo stile possente, ipercinetico, tumultuoso, figlio al contempo del jazz (con le sue sottigliezze e complessità), del rock (con la sua martellante irruenza), del funk (coi suoi groove arabescati). Billy Cobham, nato a Panama nel 1944, si trasferisce con la famiglia a New York tre anni dopo. A otto anni già si esibisce dal vivo. Dopo una lunga permanenza come percussionista nell’U.S. Army Band, si congeda ed entra al servizio di Horace Silver. È il 1968, l’anno in cui la storia del jazz (e non solo) sta per cambiare. In rapida successione viene ingaggiato da Stanley Turrentine, Shirley Scott, George Benson, sino all’approdo che lo indirizza definitivamente: la band elettrica di Miles Davis, quella che va in studio e sforna Bitches Brew (e poi Live-Evil e A Tribute to Jack Johnson). Se ne va dal gruppo di Davis a braccetto di John McLaughlin, col quale dà vita alla Mahavishnu Orchestra, che debutta nel 1971. E mentre diventa il batterista ufficiale delle produzioni fusion targate CTI, è pronto anche a esordire come leader. Lo fa nel 1973 con un disco entrato nella leggenda: Spectrum. Nel giro di pochi anni Cobham si orienta verso produzioni più commerciali e la progressiva ‘dolcificazione’ della sua musica va di pari passo con l’allargarsi della notorietà. A partire dagli anni Ottanta, è tornato con frequenza al ruolo di sideman di lusso, ma da qualche anno a questa parte Cobham ha rispolverato la sua attività solistica, ricostituendo anche il progetto Spectrum Indirizzi e Prevendite Ravenna: Teatro Alighieri, Via Mariani 2, tel. 0544 249244: giorni feriali ore 10-13, giovedì anche ore 16-18, biglietteria giorni di spettacolo dalle ore 20. Prevendita: Biglietteria del Teatro Alighieri; tutte le agenzie e filiali della Cassa di Risparmio di Ravenna; IAT Ravenna, Piazza San Francesco 7, tel. 0544 35755; IAT Teodorico, Via delle Industrie 34, tel. 0544 451539; IAT Cervia, Via Evangelisti 4, tel. 0544 974400. Prezzi Ravenna: Teatro Alighieri: Biglietti: platea e palchi I-II-III ordine intero € 30, ridotto 25; palchi IV ordine e galleria intero € 22, ridotto 20; loggione intero € 18, ridotto 15. Diritti di prevendita: maggiorazione del 10% sul prezzo dei biglietti venduti on-line e presso IAT Ravenna e IAT Teodorico (diritti esclusi per la vendita presso l’Alighieri il giorno stesso di spettacolo). Destinatari biglietti ridotti: le riduzioni dei biglietti si applicano a under 25, over 65, soci Combo Jazz Club di Imola, soci Touring Club Italiano.]]>
Altri eventi
21:00
Teatro Alighieri
Lunedì 15-05-2017
Altri eventi
20:00
Teatro Alighieri
 
Lunedì 22-05-2017
left1L'incasso sarà devoluto a L'Orecchio Magico onlus ed alla Fondazione Lucè per i malati terminali di tumore. ]]>
Altri eventi
20:00
Teatro Alighieri